SeeMe ~ new project❤

Hello ♡
Few days ago I had the opportunity to meet Kia & Luca,  two wonderful people who love each other very much.
They had this idea for a photographic project about people with disabilities and so I decided to participate.
We took a series of portraits of Kia trying to focus on her beauty and her personality, making overshadow his disability and then the wheelchair.

This project is called Lo sGuardo Oltre ~ Seeme.
(The look beyond).

Often when you see a person with a disability, we see only his handicap. This brings us to identify that person with his handicap.The intent of this project is to discover through these shots, the person beyond the disability, to perceive disability as one of the many characteristics of the person and not the person himself.

_MG_7367 copy

_MG_7404 copy

_MG_7435 copy

_MG_7347

_MG_7343 copy

_MG_7448
Here’s the facebook fanpage of the project (work in progress for now): https://www.facebook.com/seeme.losguardooltre

Martina.

(feel free to correct my english, I know it’s not perfect ;__;)

CONTACTS:
HTTP://INSTAGRAM.COM/ETERNALSYBELLE/
HTTPS://TWITTER.COM/MARTINASYBELLE
HTTPS://WWW.FACEBOOK.COM/SYBELLEPHOTOGRAPHY
Annunci

Nature Project Diary day #2

Il ‘Nature Project’ è ufficialmente iniziato!
Ecco la prima foto con protagonista Monia:

The Storm

TheStorm{clicca per ingrandire}

 

Una pioggia di petali e polline applicati veri su carta stampata.
Sono abbastanza soddisfatta del risultato, era come lo avevo immaginato precedentemente in fase di progettazione.
Poco tempo fa ho scattato delle altre foto con la seconda modella che si è offerta come cavia: Marika!
Presto pubblicherò qualche esperimento.

Abbiamo anche avuto un piccolo intruso sul set 😀

backstage2
A presto con nuove news !

Martina

Nature Project Diary day #01

Ciao a tutti! Si lo so, lo so è tanto che non scrivo sul blog. Perdonatemi.

Ho deciso di iniziare un piccolo ‘diario di bordo’ di un progetto che sta nascendo. Si tratta di ‘Nature Project’ (nome provvisorio), un’idea che mi era venuta tempo fa e all’epoca avevo anche già fatto alcuni prototipi. Tutto era nato come progetto di autoritratto, ma poi ho capito che sarebbe stato limitativo e che avere la disponibilità di volti sempre diversi mi avrebbe dato una marcia in più.

Lo scopo è quello di realizzare dei ritratti, aggiungere successivamente alla stampa degli elementi naturali VERI secondo una precisa composizione e rifotografare tutto quanto. Il progetto si compone quindi di diverse fasi:
fase di scatto : in cui immortalo il/la modello/a in pose bene o male predefinite salvo eccezioni. Di solito le sessioni durano molto poco.
prima fase di postproduzione

stampa

composizione con elementi naturali su stampa

ri-fotografia (foto della foto)

seconda fase di postproduzione della foto ora con elementi naturali all’interno.

In questo modo si hanno definitivi unici nel loro genere, in quanto le composizioni con petali, fiori, rami, erba, non potranno mai venire l’una uguale all’altra.

6431590849_c02cf508ce_b

La mia intenzione è quella di sviluppare questo progetto e realizzare dei ritratti di vari soggetti con tante composizioni diverse! Ho già ricevuto svariate adesioni, se qualcuno volesse partecipare non esiti a contattarmi!

La sessione di scatto è in sè molto semplice, le foto si possono fare con qualunque sfondo e location perchè successivamente io vado a stamparla e a ritagliarla.

Lunedì ho fatto le prime foto con Monia a Piacenza. E’ stata la prima partecipante ufficiale al progetto, EMOZIONE!!! Presto elaborerò le sue foto e vedremo cosa ne uscirà. La ringrazio per essersi prestata a questo esperimento 🙂

Piccola foto di backstage ^_^

moniabs

A presto con altre news 🙂

Martina

|| Spiritism Project ||

**

Lo spiritismo è una dottrina filosofica apparsa nel 1857 in Francia. Questa dottrina si basava sull’ipotesi che alcuni fenomeni potessero essere attribuiti solamente a intelligenze incorporee (spiriti). Le comunicazioni spiritiche avverrebbero “grazie all’intervento di un medium”, ossia una persona con particolari doti che fungerebbe da mediatore fra spiriti e viventi, durante la cosiddetta seduta spiritica.

**

**

Model:Grace

PhotographyProJect&Post:Sybelle

UNIVERSIDIGITALI;

 

Scegli la tua maschera e fingi di essere qualcosa che non sei.

progetto di autoritratto 2011.

Questo progetto prende ispirazione dagli universi digitali (secondlife,imvu,ecc..) che io stessa ho frequentato per qualche anno. In questi mondi paralleli ognuno di noi recita una parte e si crea un personaggio che, in teoria, andrebbe fatto a propria immagine e somiglianza ma, solo pochissimi lo fanno; la maggior parte delle persone costruisce un’immagine ideale di sé. E’ questo aspetto, in fin dei conti, che attira la gente a crearsi una seconda vita sul web, un corpo perfetto, case, macchine, vestiti, tutto quello che una persona può desiderare, tutto tremendamente finto e artefatto, una palliativo per la mente.