HELLO FLAWLESS • aka “Come le commesse di Sephora ti condizionano la vita”

Ultimamente ho viaggiato spesso tra Milano e Torino.
Non so se lo sapete, ma Milano Centrale può rivelarsi un grande luogo di perdizione soprattutto se devi aspettare parecchio il treno e non sai cosa fare.
Non so se lo facciano apposta o se sono io che ho problemi ma, appena scendi e finisci di percorrere il binario ti ritrovi MAC e Sephora IN FACCIA. Mi volete morta, ditemelo.
Quello che sto per raccontarvi lo scrivo soprattutto per me, un po’ come terapia d’urto. Facciamo finta di essere un circolo di alcolisti anonimi e che sia il mio turno di parlare.
Vagavo per Milano Centrale. Non entro quasi mai da Sephora, giusto per non farmi tentare, costa tutto troppo….invece quella volta ho varcato la soglia. Pensavo “cià, fammi vedere queste fantomatiche tinte labbra di Sephora di cui parlano tutte!” .
Tinte labbra? E chi le ha mai viste.
Appena dentro sono stata subito attratta da tutto il resto: Urban Decay, Collistar….Benefit….
Mentre il mio cuore si spezzava per i prezzi dei prodotti mi si avvicina una commessa con la solita frase “CERCAVI MICA QUALCOSA?!” e io stupida, ho risposto “no niente, guardavo qualcosa per il contouring…” .
Errore! SACRILEGIO! Avrei dovuto dire: NO. MOLLAMI. NON VOGLIO NIENTE. Invece rispondendo così le ho solo dato l’aggancio per mostrarmi 34583096845068 prodotti.
“Ah, ma allora devi assolutamente provare questo quod di UD con blablablabla”.
Subito le faccio notare che sono truccata e non posso stratificare altra roba sulla mia faccia, o sembrerei Moira Orfei, ma lei insiste spiegandomi anche come va fatto un contouring.
PRONTO? Mi vedi? Sono truccata, so farlo. Quella con l’eyeliner verde glitterato sei tu, NON IO.
Niente. Inizia a spolverarmi la faccia con del BLUSH che comincia a mettermi pure sulla mascella.
Grazie, ora sono proprio pronta per la copertina di Vogue, grazie.
Scappo dalla pazza commessa glitterata e mi dirigo allo stand Benefit apparentemente disabitato.
E’ lì di fronte a me, lo vedo.

Benefit-Hello-Flawless-2761
Hello Flawless, il fondotinta che ho visto in ventordici tutorial di NikkieTutorials. Lei che ha sempre una pelle perfetta, io che ogni volta penso “aaahhhh, quanto sarebbe bello avere quel fondo, chissà magari anche io divento figa come lei…” .
Lo prendo, lo provo sulla mano, ne esce una quintalata e non so più dove spalmarmelo.
Arriva in mio soccorso la commessa di Benefit che me lo fa provare sul collo.
E’ lui, è bellissimo. E’ il mio colore! E’ amore.
Costa una fucilata.
Dannazione DONNA! Perchè me lo hai spalmato sul collo? Ora lo desidero!
(Tento di incolpare la commessa quando in realtà è tutta colpa mia.)
La commessa che ha capito che sono senza speranze cerca di rifilarmi pure la crema, il profumo e un gel per sopracciglia, dicendo “ne avresti bisogno”

INNANZITUTTO STAI CALMISSIMA, poi, adesso aspetti un secondo che devo andare a piangere in un angolo…

……
Lo sanno anche i sassi che ho dei complessi con le sopracciglia.
Le odio, sono storte, me le tolgo tutte, me le disegno, me le tatuo, basta ecc eccc…

Nonostante il crollo drastico di autostima e i complessi sono ancora lì con il fondotinta in mano mentre la commessa mi fissa.
Cosa faccio? E se poi non mi piace?
Presa da un impulso uscito chissà dove e un po’ spinta dalla commessa che manco Giorgio Mastrota, dico le fatidiche due parole: “LO PRENDO!”
Mi dirigo alla cassa felice e singhiozzante allo stesso tempo.
Povera, ma con un collo bellissimo.

Benefit-Hello-Flawless-Oxygen-Wow
AD OGGI ho provato un bel po’ di volte l’Hello Flawless e posso dire che:

♥ Ha un odore terribile. Avete presente l’odore del bianchetto che si usava al liceo? Ecco.
♥ E’ super liquido, a differenza dei fondi a cui ero abituata. Anche agitandolo per ore, rimane liquido quindi è proprio la formulazione.
♥ Ha una coprenza modulabile . Non copre assolutamente brufoli e cose del genere ma uniforma l’incarnato. Io tendo a stratificarlo dove serve. Rimane molto naturale, non fa l’effetto mascherone.
♥ Non sono in grado di stenderlo con un pennello (esempio: l’Essentials Foundation Brush di RT) . Non so se sia il pennello o il fondo troppo liquido, ma si stende proprio male, lascia righe, non è uniforme, va ovunque.
♥ Si stende da dio con una spugnetta (es: beauty blender o simili).
♥ La colorazione per la mia pelle è perfetta (Ivory)  e penso si adatti molto anche a tonalità diverse. Io sono cadaverica, quindi è un punto in più!
♥ Ottima anche la durata. E’ un fondo che non da fastidio sulla pelle e non è pesante, si asciuga bene e dura a lungo.

Insomma, non mi sono pentita dell’acquisto. So già che quando finirà sarò triste.
Ve lo consiglio, se volete prendere un fondotinta importante per quanto riguarda il prezzo.
Sono consapevole del fatto che esistano fondi molto buoni alla metà di quella cifra. Io stessa ho sempre utilizzato prodotti con un prezzo molto contenuto.
Se avete testimonianze sofferte di incontri ravvicinati con commesse di Sephora, fatemelo sapere.
Aiutiamoci.

Sybelle

Annunci

I Preferiti di MARZO !

Ciao a tutti!
Queste sono state le cose che ho preferito di più nel mese di marzo.
Quali sono stati i vostri preferiti?
Fatemelo sapere con un commento! ♡

Vi ricordo che potete farmi tutte le domande che vi frullano per la testa, usando l’hashtag #ASKMARTY su twitter!

Beauty

Acqua Micellare So Bio all’Aloe Vera.
La uso per struccarmi alla sera tardi, abbinata a una salviettina struccante.
Leva tutto il trucco ed è super rinfrescante! E’ pensata per pelli delicate come la mia infatti non mi ha mai dato problemi.
Aloe vera acqua micellare-800x536
Pennelli Real Techniques.
Possiedo un set di tre pennelli per il viso. Sono morbidissimi e stendono il prodotto benissimo.
Ogni pennello può essere usato per diverse tipologie di prodotti.
img_3873
•Film del Mese

Gone Girl
gone-girl-screencap

” Nick, sposato da cinque anni con Amy, perde il suo lavoro come giornalista a causa di un ridimensionamento e decide di trasferirsi con sua moglie da New York alla sua piccola città natale nel Nord Carthage, in Missouri, anche per stare vicini alla madre, affetta da un tumore e che morirà nel giro di qualche mese. Lì apre un bar, utilizzando l’ultimo fondo fiduciario di sua moglie, e lo gestisce insieme a sua sorella gemella Margot. Il bar offre una vita decente ai tre Dunnes, ma il matrimonio diventa sempre più problematico. Il giorno del quinto anniversario Amy scompare nel nulla, in una casa messa a soqquadro e disseminata di sangue, tracce che, ben presto, portano Nick ad essere indagato per omicidio. ”

fonte: Wikipedia.

E’ un film che mi ha colpita molto soprattutto per l’interpretazione della progonista (Rosamunde Pike).
Anche dopo averlo visto, ho passato diversi giorni a pensare al finale e ai vari colpi di scena.
Se vi piacciono i drama e i thriller sicuramente potrete apprezzarlo.

• In Fissa

Game of Thrones Stagione 5. Manca sempre meno tempo e io sono in fermento!
Nuovo album dei Muse. Sono usciti due singoli : Psycho e Dead Inside. Mi sono piaciuti molto, voi cosa ne pensate?
Tomorrowland. Nuovo film assurdo in uscita a breve (Link: https://www.youtube.com/watch?v=0sH0__SpV88 )

• Canale del Mese

RoxyRocksTVhttps://www.youtube.com/user/RoxyRocksTV
Una ragazza dolcissima che fa video carinissimi in 3 lingue diverse!

• Canzone del Mese

Epica- Chemical Insomnia
Meghan Trainor- Dear Future Husband

• Video del Mese
GERBIL!! – https://www.youtube.com/watch?v=OZmDdo8K-7o


Video dei preferiti sul canale:

CUCINA PER NABBI #3 – Mousse al cioccolato e menta.

Ciao cari.
Sono tornata a mettere in mostra la mia nabbaggine in fatto di arte culinaria, siete contenti?
Quanto mi piace rendermi ridicola…ah!
Questa ricetta l’ho rubata da Cotto e Mangiato – no, non quello della Parodi, quello nuovo con la squinzia che nessuno si ca*a.
Ora voi direte “ma questa qui guarda Studio Aperto e io sto qui pure a leggerle il blog, ma guarda te” …ecco, no…ci tengo a dire che sono capitata su Italia 1 per caso.
Avete presente quei cioccolatini che si chiamano After Eight? Cioccolato fondente con ripieno di menta. GODURIA.
Da sempre la combo cioccolato+menta è la mia preferita quindi appena ho visto questa ricetta mi sono detta “devo rifarla!!”.
Inoltre è molto fresca e ideale per questa stagione torrida (attualmente c’è un freddo cane, ma facciamo finta che ci siano 40 gradi).

Quali sono le difficoltà di questa ricetta?
Se siete dei nabbi come me le difficoltà potrebbero essere:
•dividere i rossi dagli albumi (vedi post procedenti).
Farò finta di non aver sacrificato due uova per riuscire a farlo.
•montare a neve con le mie fruste elettrice superultramegaiper-nuovissime che hanno 45 livelli di potenza e ogni volta che le aziono tutto l’impasto finisce categoricamente sui muri della cucina.

 

• Ingredienti • 

Foglie di menta fresca (non troppe, circa 20 foglioline piccole)
200g cioccolato fondente
90g di panna fresca
4 uova

 

Fate sciogliere il cioccolato. (Io l’ho fatto sciogliere in modo super-becero nel microonde)

2
Mettere sul fuoco un pentolino con la panna e le foglie di menta tagliate a pezzetti.
Lasciate bollire e poi spegnete. Quando la panna sarà raffreddata potrete “scolare” le foglioline e unire la panna al cioccolato sciolto.

1
Mescolate bene panna (ormai aromatizzata) e cioccolato. Aggiungete un tuorlo. Mescolate bene bene!

A parte separate 4 albumi e montateli a neve.

5
Incorporate gli albumi con il composto precedentemente ottenuto e mescolate DALBASSOVERSO L’ALTOALTRIMENTINONVIENEUNC***O finchè non risulta omogeneo.

6
Mettete la mousse in piccole coppette o bicchierini e lasciate riposare in frigorifero (per quanto tempo? Non lo so…deve essere fredda #NABBISSIMA)

7

 

 

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, anche se è davvero a prova di imbecille.
Alla prossima!

Marty.

CUCINA PER NABBI #2 ~ Pancakes ☼

Sono ritornata con la mia rubrica per persone impedite in cucina. Con questi post voglio dare speranza alla gente che ha difficoltà anche a separare un albume da un tuorlo (io, per esempio). Ebbene si, come avrete capito non sono mai stata una cima in cucina, ma ultimamente mi sto dilettando un pochino di più giusto per non morire di fame.
Non fraintendetemi, appena posso ripiego sulla mia adoratisssssssima pizza a domicilio, però ogni tanto fa bene alla mia autostima partorire qualcosa di commestibile.

Oggi parleremo di un piatto a prova di ritardati.
Sto parlando dei PANCAKES. Quella specie di frittela che si vede sempre nelle serie tv americane spesso servita in pilastri altissimi e che ti fa venire voglia di addentare anche una lastra di compensato.
Farli è facilissimo.
Il procedimento comporta due step un po’ complessi se siete dei newbies come la sottoscritta:
– dividere tuorlo da albume ( si, non l’avevo mai fatto va bene? )
– montare a neve gli albumi (fruste elettriche forever)

Ingredienti

Farina: 125g
Burro: 25g
2 uova
Latte: 200ml
Lievito in Polvere: 6gr
Zucchero: 16gr

Potete guarnirli con qualunque cosa: sciroppo d’acero, marmellata, frutta, cioccolato…

pan

Come si fa

– Separate gli albumi dai tuorli. Ce la potete fare, non è difficile. Forza e coraggio. Fate scorta di uova, al massimo se sbagliate potete riprovare. Ce l’ho fatta, ce la può fare chiunque.

– Insieme ai tuorli aggiungete il latte e il burro fuso. Miscelate usando una frusta o una forchetta.

– Aggiungete il lievito in polvere e la farina setacciati.

pan_1

Facile no?

– In un’altra ciotola montate gli albumi a neve insieme allo zucchero.
– Unite gli albumi al composto ottenuto precedentemente mescolando dal basso verso l’alto (RICORDATEVELO, SE NO SI SMONTA TUTTO ò___ò)

pan_2

– Mettete sul fuoco un pentolino antiaderente con una noce di burro
– Versate al centro un cucchiaio di impasto, lasciatelo dorare e poi giratelo come se fosse una piccola frittatina.
– Serviteli con quello che più vi piace!

pan_3

Sono ideali per una merenda o una colazione bella sostanziosa.
Io solitamente li metto in colonna uno sull’altro e li mangio con forchetta e coltello, manco fossero una fiorentina.
Buona ingozzata!

pan_4

Marty.

FOTO BONUS ~
FOTO BONUS ~


HAUL mista di cose A CASO.

Erano secoli che non facevo shopping decente.
Oggi sono stata in giro per negozi con il mi ragazzo e abbiamo preso un po’ di cosine per la casa ( e me ne sono presa un po’ anche per me, ovviamente).
Sono in piena crisi da mezza stagione, quel periodo in cui non sai mai cosa mettere perchè o fa troppo caldo o si muore dal freddo.
Cercavo quindi dei vestiti primaverili o qualcosa di simile. Come al solito non ho trovato molto nonostante abbia provato vari capi.
L’unico che mi ha conquistata è stato un abito di H&M turchese che visto sulla gruccia sembra un tronco senza forma mentre indossato sta proprio bene.
Questa è la foto dal sito:
hmprod
Mi piace tantissimo *-* .
Purtroppo il mio shopping di vestiario si è concluso qui, quindi non posso dirmi del tutto soddisfatta, ma pazienza.
Siamo stati da CO-IMPORT, dove avevano davvero tantissime cose stupende per la casa. I prezzi non erano molto economici, ma neanche astronomici. Abbiamo preso un porta caffè molto carino.
tre

 

Ieri, invece, dopo aver fatto uno shooting bellissimo in centro con una modella sono stata da TIGER. Adoro andarci, hanno sempre cose carine a poco prezzo.
Ho comprato un cestino di latta che in origine andrebbe usato per metterci piante o altri elementi da esterno. Io lo uso per tenerci gli ombretti che sono in singola cialda. Cerco sempe nuove soluzioni per organizzare i miei trucchi e le varie cose ‘beauty’ perchè lo spazio è poco e le cose sono TANTE.

 
uno

Ho preso anche delle presine nuove perchè quelle che abbiamo attualmente sono ben poco funzionali. Queste sono belle grandi e molto + comode. Tutto questo l’ho pagato poco più di due euro. Insieme a questi due articoli ho preso anche un set di spugnette per lavare i piatti a forma di cuoricino. Troppo carine!

quattro

sei

Infine abbiamo comprato FINALMENTE il cofanetto della terza stagione di Game Of Thrones. Visto che abbiamo anche gli altri due in edizione superwow non potevamo non prendere anche questo. E’ rilegato benissimo, con le scritte in rilievo e fatto con un materiale quasi morbido al tatto. All’interno ci sono i visi dei protagonisti stampati grandissimi e un mini-poster della sala del Trono (oltre alla descrizione dei vari episodi).

setteotto

 

setteotto_1

Marty.

Cucina per NABBI ! ~ Insalata di Pollo ✭

Salve lettori!
Come avrete capito ormai nel blog si parla di tutto, quindi ci ficco dentro anche il post di cucina.
Non ho mai preparato piatti arzigogolati, né sono mai stata una cima per quanto riguarda l’arte culinaria, ma a volte quando ho l’ispirazione spulcio le ricette e ne cavo fuori qualcosa di commestibile.

Oggi voglio condividere con voi una ricetta che ho appena fatto e che è riuscita particolarmente bene (leggi: SIAMO VIVI, NESSUNO E’ MORTO O E’ RIMASTO INTOSSICATO).

Si tratta della classica insalata di pollo.
C’è chi la fa con sole verdure, chi la fa bollendo il pollo, chi mettendolo alla griglia, chi con la salsa allo yogurt, chi con la frutta tropicale, insomma…in mille modi diversi!
Ci ho messo pochissimo tempo e il procedimento è facilissimo, quindi adatto per le persone impedite come la sottoscritta.

Ingredienti.

  • Petti di pollo tagliati a striscioline o bocconcini (io ne ho usati 3)
  • Sedano
  • Olive verdi denocciolate
  • Lattuga (sarebbe ottimale la varietà Iceberg, ma non l’avevo quindi ho usato del semplice lattughino)
  • Una scatoletta di tonno scolato bene dell’olio
  • Mozzarella (io ho usato le mozzarelline, ma potete anche usare una mozzarella e farla a pezzetti)
  • Uova sode a spicchi (io ne ho usate due)
  • Olio
  • Sale
  • Maionese

In una padella senza olio ho fatto cuocere i pezzetti di pollo e li ho messi da parte a raffreddare.

A parte, in una ciotola bella grande ho messo:

  • il sedano tagliato fine
  • il lattughino leggermente sminuzzato
  • le olive
  • le mozzarelline
  • il tonno scolato bene dell’olio

Infine fatto due uova sode e una volta raffreddate le ho sbucciate, tagliate a spicchi e aggiunte agli ingredienti.
Ho unito il pollo.
Ho condito con pochissima maionese, olio e sale.
Va servita fredda!

Clicca per Ingrandire!
Clicca per Ingrandire!
Clicca per Ingrandire!
Clicca per Ingrandire!

 

Fatemi sapere quali sono le vostre ricette da impediti! Aiutiamoci a vicenda!
Alla prossima,
Marty.

Sybelle’s picks #2 ! ~ Pale blue.

Hello! ♡

These are my latest favourites and this time I wanted to add a “theme” to the post: PALE BLUE.
Hope you like it!

5387973892_d5202169d3_b

http://www.flickr.com/photos/cristinaoterophoto/

5380407827_28dd88bf5b_b

http://www.flickr.com/photos/greg-pths/

7678630882_318db38266_b

http://www.flickr.com/photos/44669483@N04/

5531488849_513e2649ba_z

http://www.flickr.com/photos/zemotion/

4970328759_1047a47582_b

http://www.flickr.com/photos/gomophotography/

7170911156_563fea7a06_b

http://www.flickr.com/photos/linascheynius/

tumblr_mtshrkfeSS1qzfza5o1_1280

http://www.flickr.com/photos/tamgutlich/

5473621276_f32800782d_b

http://www.flickr.com/photos/sagasig/

6634341439_a71fdb0911_b

http://www.flickr.com/photos/aosphotography/

8725561506_2155fb9af8_b

http://www.flickr.com/photos/bastiank/

4581533648_f7a619a2c1_b

http://www.flickr.com/photos/kaarel/

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

http://www.flickr.com/photos/rodrigomoreira/

8508892304_c2542cb85d_b

http://www.flickr.com/photos/cristalcaporale/

8392422192_176770f820_b

http://www.flickr.com/photos/davidwilliamsphotography/

8427404555_efa45f29c9_b

http://www.flickr.com/photos/51333111@N02/

4035410554_eb6f517114_o

http://www.flickr.com/photos/28141759@N04/

4706417740_202a5c8e1f_b

http://www.flickr.com/photos/chobotova/

5423395465_bc211f0232_b

http://www.flickr.com/photos/jlevine312/

8966972935_00761a821c_b

http://www.flickr.com/photos/45859953@N08/

Martina

Sybelle’s picks! ~ aka latest favourites.

Hello! ♡
I decided to share with you my favorite pictures of this last period (few weeks).
It’s always nice to discover new artists and see interesting pictures, so I hope this post will like you!
(I found most of the photos on Flickr.)

Let’s start!

tumblr_mt0bdgRB6x1r0ajxao1_500

http://www.flickr.com/photos/anka_zhuravleva/

tumblr_mt0bd7zMTR1r0ajxao1_500

http://www.flickr.com/photos/46799990@N04/

tumblr_mt0aw30YqW1r0ajxao1_500

http://www.flickr.com/photos/allmythoughts/

tumblr_mt0ar0oUpC1r0ajxao1_500

http://www.flickr.com/photos/hildarandulv/

tumblr_msyvgjl3Kc1r0ajxao1_500

http://www.flickr.com/photos/ludovicaphoto/

tumblr_msyvfsIFjG1r0ajxao1_500

http://www.flickr.com/photos/alexandracameronphotography/

tumblr_msyve1xIJu1r0ajxao1_500

http://www.flickr.com/photos/oprisco/

tumblr_msyvcizkwT1r0ajxao1_500

http://www.flickr.com/photos/randypmartin/

tumblr_msyvbxFXvW1r0ajxao1_500

http://www.flickr.com/photos/nishe/

9689925941_249ede68e5_c

http://www.flickr.com/photos/carolinezenker/

Martina

CONTACTS:
HTTP://INSTAGRAM.COM/ETERNALSYBELLE/
HTTPS://TWITTER.COM/MARTINASYBELLE
HTTPS://WWW.FACEBOOK.COM/SYBELLEPHOTOGRAPHY

~ Art to Love #1

Riesumiamo il blog con le piacevoli scoperte fatte in questi mesi.

Amanda Jasnowski, una fotografa  che ho scoperto di recente girovagando per varie gallery.
Mi ha colpito in particolare il progetto “Ahanda”: una serie di scatti di vita quotidiana semplicissimi che hanno come protagonista le sue mani nei gesti più comuni. Una forma di autoritratto alternativa, ma molto efficace e suggestiva.

http://www.amandajas.com

Philip Barlow dipinge paesaggi di luce, creando un effetto ottico fantastico. Sembra tutto ‘out of focus’ . Molto bello in particolare il progetto ‘The sea’.

“The figures in the landscape serve as carriers and reflectors of the light that falls upon them. Bathed in the luminosity, it is my hope that they would become more beautiful. To me, light is the ultimate subject because it embodies the pinnacle of all reality.”

E’ la prima volta che vedo il bokeh in pittura ed è stupendo.

http://www.philipbarlow.com