PHOTOGRAPHY – The Red Room

Pochi mesi fa ho avuto il piacere di fotografare Elanor qui a Torino.
E’ stata una giornata piacevole che purtroppo si è conclusa in una maniera un po’ inaspettata.
Eravamo ospiti di un Bed & Breakfast in cui lei alloggiava. I signori gentilmente ci hanno concesso di usare le loro stanze per le foto. E’ un luogo molto carino in cui ogni stanza si distingue per il colore dell’arredamento.
Abbiamo scattato tutto il pomeriggio e quando siamo tornate nella hall abbiamo trovato tutto sottosopra: c’erano stati i ladri!
Non ci siamo accorte di niente, non abbiamo sentito un rumore.
Eravamo piuttosto scosse e purtroppo i gestori del b&b hanno subito dei danni a porte e finestre. Non hanno subito furti, ma erano molto seccati.

Poteva andare molto peggio e almeno la consolazione è che le foto sono venute bene e sono molto soddisfatta!

4A

Per guardare le altre foto clicca qui: https://www.behance.net/gallery/18427261/The-Red-Room

Martina

❀❀ 800 in Villa ❀❀

Sono viva!!
Scrivo questo post perchè…udite udite…mi è stato richiesto!! (c’è davvero qualcuno che legge le mie entries….maddai!)
Prima di tutto un piccolo aggiornamento.
Il 30 Days PhotoChallenge è attualmente sospeso. Lo so, lo so, faccio schifo … scusate.
Per quanto riguarda Wreck This Marty: è in dirittura d’arrivo e continuerò i video sul canale!

Ho detto tutto? Ok. Bene.

Che cos’è “800 in Villa”?
E’ stato un evento organizzato da Magia Mask e Victorian & Romantic Italian Revival, due associazioni che hanno come mission quella di organizzare eventi storici, fantasy e riportarci indietro nel tempo anche solo per una sera.
Durante questi eventi il dresscode è spesso obbligatorio (a volte consigliato).
L’evento a cui ho partecipato io l’8 giugno si è svolto nella bellissima location di Villa Olmo a Como.

villa_olmo
Grazie a Francesca, una mia carissima amica, sono riuscita ad ottenere un vestito degno e in tema con il dresscode consigliato.
Una volta arrivate a Como abbiamo raggiunto la Villa con un battello e all’arrivo ci ha accolto un corteo di ballerine e lo staff di Magia Mask che ci dava il benvenuto. Ovviamente c’erano molti turisti radunati e incuriositi che facevano foto, ma non ci hanno disturbato più di tanto.
Il programma della giornata consisteva in un picnic con vari intermezzi di danze storiche e dimostrazioni organizzate da Magia Mask.
Io e le mie amiche appena arrivate alla villa ci siamo trovate il nostro angolino di ombra (si moriva dal caldo) e siamo rimaste lì pressoché tutto il giorno salvo qualche passeggiata lungo il lago. (Ho anche pucciato i piedini nell’acqua in modo molto poco vittoriano).
All’imbrunire abbiamo acceso delle lanterne e abbiamo cenato nel parco della villa.
E’ stata una giornata divertente, caldissima ed è stato bello rivedere persone che purtroppo riesco a incontrare solo in queste occasioni. La temperatura non mi ha permesso di fare un reportage come avrei voluto, ma ho fatto lo stesso qualche foto.
Se vi interessano questo genere di eventi, vi invito a seguire le pagine facebook delle due associazioni ^_^ .

Martina.