San Martino!

Maybe not all of you know that I live in a veeeeery little village where nothing happens and where everybody think I’m some kind of weirdo (oh well…I am xD). Well, yesterday was a very special day! There was a local festival called ‘San Martino’ – Saint Martin, it’s like my name but the male version XD – to celebrate and remember old days when people from the countryside was obliged to move with the whole family and literally put the whole house on a wagon and go away. They also put animals on them, food…everything!! So, yesterday there was many people dressed up with old clothes, others were there to show traditional jobs, like make fishing nets or brooms or homemade pasta. There was a lot of men just drinking wine and singing traditional songs! It was quite fun, I was there with my two friends and we ate roasted chestnuts, *-* yummy, it’s one of the reasons why I love fall season! ROASTED CHESTNUTS!
I made some pictures (like every year) 😀

Hope you like my “little reportage”!  I don’t usually go out with my camera so when there are events like that I’m happy to have something to shoot. I know I should always have my camera with me, but my laziness is too strong ;_____; …and my camera is too heavy (LOL just kidding… no ok it is heavy…just a little bit… >_>) .
Anyway, tell me if you enjoy events like this!!

Bye!
Marti.

fell free to correct my english.

Annunci

Sybelle’s picks #2 ! ~ Pale blue.

Hello! ♡

These are my latest favourites and this time I wanted to add a “theme” to the post: PALE BLUE.
Hope you like it!

5387973892_d5202169d3_b

http://www.flickr.com/photos/cristinaoterophoto/

5380407827_28dd88bf5b_b

http://www.flickr.com/photos/greg-pths/

7678630882_318db38266_b

http://www.flickr.com/photos/44669483@N04/

5531488849_513e2649ba_z

http://www.flickr.com/photos/zemotion/

4970328759_1047a47582_b

http://www.flickr.com/photos/gomophotography/

7170911156_563fea7a06_b

http://www.flickr.com/photos/linascheynius/

tumblr_mtshrkfeSS1qzfza5o1_1280

http://www.flickr.com/photos/tamgutlich/

5473621276_f32800782d_b

http://www.flickr.com/photos/sagasig/

6634341439_a71fdb0911_b

http://www.flickr.com/photos/aosphotography/

8725561506_2155fb9af8_b

http://www.flickr.com/photos/bastiank/

4581533648_f7a619a2c1_b

http://www.flickr.com/photos/kaarel/

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

http://www.flickr.com/photos/rodrigomoreira/

8508892304_c2542cb85d_b

http://www.flickr.com/photos/cristalcaporale/

8392422192_176770f820_b

http://www.flickr.com/photos/davidwilliamsphotography/

8427404555_efa45f29c9_b

http://www.flickr.com/photos/51333111@N02/

4035410554_eb6f517114_o

http://www.flickr.com/photos/28141759@N04/

4706417740_202a5c8e1f_b

http://www.flickr.com/photos/chobotova/

5423395465_bc211f0232_b

http://www.flickr.com/photos/jlevine312/

8966972935_00761a821c_b

http://www.flickr.com/photos/45859953@N08/

Martina

Donne con Le Curve MAGAZINE collaboration!!

Hello everyone!
Few weeks ago during the Milan fashion week I had the opportunity to collaborate with a group of amazing girls who are working on a new  magazine about curvy fashion & lifestyle!
Donne con le Curve Magazine:

http://www.donneconlecurve.it/
https://www.facebook.com/donneconlecurve

It was very fun and we had a very great time ♡
For me it was nice to photograph different subjects from the usual standard, and I’m a curvy too so it was perfect! 😀
You will find my photos on the next month issue of the magazine!
For now, here’s a little preview and a fantastic backstage video by Giulia ^_^

hghghh

Untitled-1

Thanks again to all the girls! A special thanks to Manuela, the make up artist and Giulia for the amazing video!

Martina

Nature Project #2 + Updates.

Hello everyone!
I’m really sorry I didn’t post anything about my projects, my bad.
The Nature Project is going on very slowly because of the summer period. In the meantime i had the opportunity to work with an amazing team for a fashion shooting in Piacenza (can you believe it? XD).
We shoot in a beautiful vintage store with ad amazing model and stylist.

~the location : Santantonino 34 Vintage ~
CYMERA_20130727_124809

Here’s some of the pictures from the shooting ( for more check out my flickr: http://www.flickr.com/photos/organicangel/ ) :

Untitled-1

montaggio1

 

 

Tomorrow I will go to Ferrara for a very interesting project, I’ll keep you updated 😉
Martina.

Contacts:http://instagram.com/eternalsybelle/
https://twitter.com/MartinaSybelle
https://www.facebook.com/SybellePhotography

Nature Project Diary day #2

Il ‘Nature Project’ è ufficialmente iniziato!
Ecco la prima foto con protagonista Monia:

The Storm

TheStorm{clicca per ingrandire}

 

Una pioggia di petali e polline applicati veri su carta stampata.
Sono abbastanza soddisfatta del risultato, era come lo avevo immaginato precedentemente in fase di progettazione.
Poco tempo fa ho scattato delle altre foto con la seconda modella che si è offerta come cavia: Marika!
Presto pubblicherò qualche esperimento.

Abbiamo anche avuto un piccolo intruso sul set 😀

backstage2
A presto con nuove news !

Martina

Nature Project Diary day #01

Ciao a tutti! Si lo so, lo so è tanto che non scrivo sul blog. Perdonatemi.

Ho deciso di iniziare un piccolo ‘diario di bordo’ di un progetto che sta nascendo. Si tratta di ‘Nature Project’ (nome provvisorio), un’idea che mi era venuta tempo fa e all’epoca avevo anche già fatto alcuni prototipi. Tutto era nato come progetto di autoritratto, ma poi ho capito che sarebbe stato limitativo e che avere la disponibilità di volti sempre diversi mi avrebbe dato una marcia in più.

Lo scopo è quello di realizzare dei ritratti, aggiungere successivamente alla stampa degli elementi naturali VERI secondo una precisa composizione e rifotografare tutto quanto. Il progetto si compone quindi di diverse fasi:
fase di scatto : in cui immortalo il/la modello/a in pose bene o male predefinite salvo eccezioni. Di solito le sessioni durano molto poco.
prima fase di postproduzione

stampa

composizione con elementi naturali su stampa

ri-fotografia (foto della foto)

seconda fase di postproduzione della foto ora con elementi naturali all’interno.

In questo modo si hanno definitivi unici nel loro genere, in quanto le composizioni con petali, fiori, rami, erba, non potranno mai venire l’una uguale all’altra.

6431590849_c02cf508ce_b

La mia intenzione è quella di sviluppare questo progetto e realizzare dei ritratti di vari soggetti con tante composizioni diverse! Ho già ricevuto svariate adesioni, se qualcuno volesse partecipare non esiti a contattarmi!

La sessione di scatto è in sè molto semplice, le foto si possono fare con qualunque sfondo e location perchè successivamente io vado a stamparla e a ritagliarla.

Lunedì ho fatto le prime foto con Monia a Piacenza. E’ stata la prima partecipante ufficiale al progetto, EMOZIONE!!! Presto elaborerò le sue foto e vedremo cosa ne uscirà. La ringrazio per essersi prestata a questo esperimento 🙂

Piccola foto di backstage ^_^

moniabs

A presto con altre news 🙂

Martina

~ Art to Love #2 . Brooke Shaden



Brooke Shaden
è una giovane fotografa americana, nata e cresciuta a Lancaster tra la popolazione “Amish” e la vasta campagna.

Studia cinema e successivamente si appassiona al mondo della fotografia. Tutto quello che fa è come autodidatta.

I suoi lavori sono inizialmente autoritratti, in cui predilige il formato quadrato che favorisce una lettura molto più immediata dellʼopera.

Inizia a caricare i suoi scatti sul suo photostream Flickr e a ottenere un discreto successo. Come lei stessa ha più volte affermato “imparando dai miei stessi errori”, le immagini migliorano sempre di più, trasformandosi e mutando in qualcosa di sublime.

Brooke esplora la morte e la rinascita, la luce e lʼombra. Sperimenta tecniche e metodi di post-produzione ai fini di ottenere immagini dal sapore surreale e onirico. “Favole Oscure”, le definisce.

Guardando le sue foto non si può che rimanere rapiti.

Corpi fluttuanti, prospettive sfalsate, donne che nuotano in un mare di petali. Lʼartista scava nei luoghi più nascosti della propria immaginazione per mettere in mostra quello che riesce a trovare.

Di recente ha tenuto qualche workshop molto interessante nel Regno Unito e in Olanda. Inoltre sul suo personale blog è possibile accedere a una sezione “Dietro le Quinte” in cui mostra il backstage di alcuni tra i suoi più spettacolari scatti.

Eʼ molto interessante vedere come immagini mozzafiato siano state realizzate con pochissimi mezzi.

Allʼetà di 24 anni è stata la più giovane artista ad esporre allʼ“Annenberg Space for Photography”. Le sue fotografie sono state definite “come tante storie, complete di protagonisti, trama, tensione ed effetti speciali”. Eʼ molto facile, infatti, immaginarsi storie e racconti allʼinterno dei lavori di Brooke. Tanti piccoli film racchiusi in una cornice quadrata.

http://www.brookeshaden.com/

Martina Peloponesi

http://www.sybellephotography.com/

~ Art to Love #1

Riesumiamo il blog con le piacevoli scoperte fatte in questi mesi.

Amanda Jasnowski, una fotografa  che ho scoperto di recente girovagando per varie gallery.
Mi ha colpito in particolare il progetto “Ahanda”: una serie di scatti di vita quotidiana semplicissimi che hanno come protagonista le sue mani nei gesti più comuni. Una forma di autoritratto alternativa, ma molto efficace e suggestiva.

http://www.amandajas.com

Philip Barlow dipinge paesaggi di luce, creando un effetto ottico fantastico. Sembra tutto ‘out of focus’ . Molto bello in particolare il progetto ‘The sea’.

“The figures in the landscape serve as carriers and reflectors of the light that falls upon them. Bathed in the luminosity, it is my hope that they would become more beautiful. To me, light is the ultimate subject because it embodies the pinnacle of all reality.”

E’ la prima volta che vedo il bokeh in pittura ed è stupendo.

http://www.philipbarlow.com

| microscopically | ~ new (…old) project.

Ciao!

Pochi giorni fa ho ripescato nei meandri di un vecchio hard disk, un progetto che realizzai il primo di Istituto Italiano di Fotografia.

Il Prof. di paesaggio ci assegnò come consegna per fine anno un tot. numero di scatti obbligatori. Dovevano essere  a colori e il progetto doveva riguardare esclusivamente paesaggio naturale, senza alcun tipo di intervento umano (no tralicci della corrente, no strade, no staccionate, no case ecc..).

Inizialmente andai nel panico e consegnai materiale veramente ignobile. La fotografia paesaggistica non è mai stata il mio forte anche se adoro ammirare i lavori dei grandi fotografi. In quel periodo, però, stavo sperimentando una tecnica nuova di cui avevo letto online e che mi incuriosiva parecchio: “il reverse lensing”. E’ un modo per ottenere delle supermacro senza obiettivo macro. Si stacca l’ottica e la si monta al contrario sul corpo macchina grazie ad un anello. All’inizio ovviamente generai solamente aborti, foto di “nulla cosmico”, poi continuando a provare iniziai ad intravedere qualcosina e così mi saltò in mente di farci il tanto temuto progetto di paesaggio.

L’idea era di immortalare paesaggi visti dal punto di vista di qualcosa di microscopico come ad esempio una formica, che si aggira tra i petali di un fiore o tra i fili d’erba.

L’idea (per fortuna ;___;) è piaciuta e ho stampato anche un volumetto in 5 copie.

Ora basta blaterare, vi lascio alle foto 🙂

Image

Image

Image

Image

Image

Image

Image

Image

Image

SYBlog••• .May inspirations;

Buonsalve! Come accennato nel precedente post, ho venuto la mia anima a Pinterest e mi sono data al “pinnaggio” selvaggio (ahah, fa rima ._.). In quel social network progettato e gestito da Satana in persona ho potuto trovare tantissimi spunti d’ispirazione artistica generale e ho anche scoperto nuovi artisti che mi entusiasmano parecchio! Ho deciso quindi, mese per mese, di proporvi le mie scoperte più rilevanti *-*.

Iniziamo subito!

Jenny Saville, è una pittrice inglese contemporanea famosa per le sue ricerche sul corpo femminile. A differenza della maggior parte dei pittori e degli artisti, decide di raffigurare donne molto in carne rendendole delle figure monumentali e giocando con le forme.

Joan Semmel, è un’artista statunitense, molto attiva sul fronte dei movimenti femministi e famosa per i suoi autoritratti di nudo.

Franz Von Bayros, fu un illustratore molto famoso tra la fine dell’ottocento e i primi del novecento. Deve la sua fama soprattutto alle sue vignette a sfondo erotico e talvolta comico, spesso decadentista, illustrazione a causa delle quali fu anche processato.

 

Non spaventatevi se sono tutti artisti che lavorano sul nudo/erotismo. Ultimamente mi sto interessando a questo genere perchè vorrei sperimentare il nudo anche in fotografia 🙂

 

Al prossimo post 😉

Sybelle.