30 days PHOTO CHALLENGE ~ day 2 ❀

Giorno 2!!
Ce la sto facendo…oppure è ancora troppo presto per cantare vittoria? Forse si.
La foto doveva essere ‘Cosa hai indossato oggi’.
Inizialmente volevo fotografare i vestiti stesi sul letto o appesi, ma poi ho deciso di fotografarmi per intero con gli abiti indossati.
Trovo che sia una soluzione più piacevole da vedere per quanto la mia faccia somigli a quella di una triglia.

Questo tipo di foto rientra in un ‘genere fotografico’ che non ho mai veramente affrontato: LE FOTO OUTFIT.
Ommioddio.
Non sono una persona che si veste in modo esuberante quindi non ho mai sentito il bisogno di documentare il mio vestire giorno per giorno. Solo raramente quando faccio un po’ di shopping fatto bene mi piace condividere con il mondo i miei acquisti, ma capita ogni morte di Papa (purtroppo…).

Quindi cuccatevi il mio favoloso outfit total black.
Ve lo descrivo anche, tiè.

Vestito: H&M
Cardigan: H&M
Leggins: …..bho, forse H&M (se non sapete dove trovarmi, provate da H&M…)
Scarpe: non mi ricordo, forse Scarpe&Scarpe
Collana: è un cigno origami che mi è stato regalato.
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Annunci

WINTER TEA PARTY

Ciao!
Eccomi con un nuovo post frivolo!
Prometto che arriveranno post un po’ più seri e consistenti, ma concedetemelo…in questo periodo ho bisogno di parlare di cose leggere senza pensare troppo alle cose depressive ^__^.
Ieri sono stata ad un evento molto carino che si è tenuto in quel di Piacenza : Winter Tea Party.
Si è trattato di un piccolo tea party organizzato da alcuni amici e ospitato da un negozio vintage bellissimo che si chiama Santantonino 34 Vintage.
Sostanzialmente è stato un pomeriggio di chiacchiere (belle notizie!!!), thé caldo, dolciumi e per tutto il tempo ho/abbiamo frugato nei vari anfratti di questo negozio che è un vero e proprio scrigno delle meraviglie. C’era di tutto: vestiti, maglioni, corsetti, guantini, accessori, scarpe…di tutto e di più! (Da segnalare: un vestito molto Sansa Stark inspired, varie borse stupende, vasto assortimento di sottogonne e cappelli dalle forme più strane!!)
Come avrete già capito ho ceduto allo shopping e mi sono portata a casa alcune cosine, due delle quali erano state messe ‘in vendita’ provvisoria da Deborah, una delle ragazze del forum GothicLolitaZone, che conosco da ormai parecchi anni.
tea19 tea20 tea21
Seriamente, voi avreste lasciato lì quelle scarpine color menta? Come facevo? Mi fissavano con occhi languidi, non ho resistito, mi spiace.
E’ stata una giornata bellissima, soprattutto perchè ho avuto modo di rivedere molte persone che non vedevo da…mhhh…maggio? Troppo tempo!!
L’evento è riuscito molto bene, alla fine è venuta abbastanza gente e il negozio si è riempito.
Io e le mie amiche abbiamo fatto salotto per quasi tutto il tempo, quando non eravamo in giro a provarci strani cappelli o a spulciare cassetti e scatoline.
Spero si possa replicare, magari in primavera! 

Martina.

Cioccolato e Shopping = COMBO MORTALE.

Buongiorno!
Come state?
Domenica scorsa (si si si lo so sono in ritardo, PERDONO!) sono stata per la prima volta al CIOCCOLA-To, la famosa fiera torinese dedica al cioccolato. Non c’ero mai stata ed è stata un’esperienza piacevole. Devo dirlo però, mi aspettavo qualcosa di più. Sono abituata alla Festa del Torrone di Cremona e facendo un rapido paragone, quest’ultima mi è sembrata molto più articolata nonostante Cremona sia una cittadina molto più piccola e meno prestigiosa di Torino.
Ad ogni modo c’erano cioccolato e dolciumi in quantità. La nota dolente erano le code. Molti stand regalavano e/o facevano assaggiare alcuni prodotti e quindi c’erano tempi di attesa, ma io e il consorte abbiamo deciso di ‘guardare soltanto (si, certo…).
Mi ha fatto piacere vedere che c’erano anche alcuni stand dedicati ai gadget e all’abbigliamento sempre in tema ‘cioccolatoso’. Alcuni accessori per la casa erano davvero carini!
In alcune parti della fiera mostravano anche come arrivare dalla materia prima della pianta di cacao fino al prodotto. Purtroppo però c’era troppa gente e non si riusciva a vedere bene.
Personalmente mi sarei davvero sfondata di qualsivoglia tipo di cioccolato/dolce ( soprattutto dopo aver visto che davano gli assaggi di torta Sacher…per dire eh…), ma mi sono trattenuta.
Non ho neanche bevuto la cioccolata calda! Come sono brava.

Gli acquisti della giornata sono stati:

– Una barretta di cioccolato al latte ripieno di cioccolato bianco e cereali – per me
– Cioccolato fondente e cioccolato bianco – per lui
– Due pezzi di gianduia e nocciole 
– Una barretta della nuova collezione del cioccolato targato LEONE (quello delle caramelle, per intenderci), fondente con cristalli di zucchero alla violetta: LIBIDINE.
– Qualche gianduiotto d’obbligo per papà!


Colgo l’occasione per lamentarmi del mio shopping di scarpe mancato.
Avevo visto delle scarpe molto simili alle Asos Portobello in un negozio in centro. EBBENE …. le ho provate e oltre a starmi malissimo (evidentemente devi avere le caviglie di Jack Skellington), mi entravano anche male e mi stringevano.
Così il fato ha voluto che io trovassi delle scarpe carine in un outlet. Hanno una fantasia a  pied de poule e non sono neanche così scomode da portare. Le ho indossate la sera dell’anniversario! ^__^

CYMERA_20131126_100245

Inutile, il cioccolato mette tutti di buon umore. Se poi è in una combo mortale con lo shopping non si può fare a meno di essere euforici!
^__^

Martina.